Vecchia Malcesine

Via Pisort, 6 - Malcesine - VR

COPERTO MEDIO: 65 - 80

www.vecchiamalcesine.com

TEL. 045 7400469

Vecchia Malcesine
Vecchia Malcesine Vecchia Malcesine

PROMO PER SOCI - PRIMA VOLTA

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
PRANZO promozione non attiva promozione non attiva ritorante chiuso promozione non attiva promozione non attiva promozione non attiva promozione non attiva
CENA 30% di sconto 30% di sconto ritorante chiuso 30% di sconto 30% di sconto 30% di sconto 30% di sconto

PROMO PER SOCI - SUCCESSIVE VOLTE

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
PRANZO promozione non attiva promozione non attiva ritorante chiuso promozione non attiva promozione non attiva promozione non attiva promozione non attiva
CENA 10% di sconto 10% di sconto ritorante chiuso 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto

Promo valide la prima volta One Time Rinomato per specialità di pesce Rinomato per specialità a base di pesce d'acqua dolce Menù per intolleranze alimentari Menù vegetariano Ricerca e prevalente utilizzo di ingredienti locali Ampia carta dei vini Mescita di vini ricercati a bicchiere Menù in inglese o personale che parla altre lingue Serate romantiche Salette private disponibili Servizi per diversamente abili Servizio di connessione internet gratuito per i possessori di dispositivo portatile in sala All'aperto o veranda attrezzata Vista panoramica Locale climatizzato Ammessi i cani al guinzaglio Proposta di cibi per persone vegane Locale indicato con abbigliamento appropriato, dress code raffinato Gelato gourmet salato o dolce

Il ristorante si trova in una superba posizione panoramica sul Lago di Garda, nel centro di Malcesine, raggiungibile con un breve tratto a piedi da Piazza Statuto, perciò vi consigliamo di lasciare l'auto nel centrale parcheggio del comune. L'ambiente è originale e ricco di particolari di design, luminoso e colorato, eclettico come la personalitàdello chef patron Leandro Luppi. Entrare alla Vecchia Malcesine significa varcare un limite: l'autore Marc Augé lo definirebbe un 'nonluogo', in cui lo spazio è in stretto rapporto con gli individui e il tempo perde di importanza. Questo rapporto è il 'gusto' e da appassionati, vi basterà solo mettervi in ascolto delle emozioni che la cucina di Leandro saprà trasmettervi, e il tempo perderà di importanza!

La carta è attenta alle materie prime, proponendo piatti innovativi e prodotti del territorio rivisitati secondo la stagione. Iniziate dal "tonno del Garda" con misticanza e mimosa d'uovo o dal carpaccio di cervo, pane e lamponi. Continuate con gli spaghetti di patate al saor, con bottarga di trota e lavarello fritto, o con il risotto al taleggio, animelle, amarone e tartufo. Non perdetevi il salmone con zuppa di zenzero e gelato al wasabi. Per finire in dolcezza la crema di gianduia al croccante, sorbetto di fragole, spuma di latte e meringa.

La carta vini è ricca di proposte da tutto il Belpaese.

Riccardo consiglia

  • Carpaccio bugiardo o lumache al vere, finferli e spuma di crescione
  • Spaghetti al gin tonice gamberi rossi o shusi gardesano
  • Trota Fario, foie gras e more o i pesci "sottacqua"

PROMO NON VALIDE

IL RISTORANTE RESTERA' CHIUSO FINO A MARZO - Promo non valida nelle festività

COMMENTI DEI SOCI

MEDIA DELLE VOTAZIONI

Vecchia Malcesine

  • QUALITÀ E CURA DEI PIATTI 5 / 5.0
  • LIVELLO DEL SERVIZIO 5 / 5.0
  • AMBIENTE E SALA 5 / 5.0
  • QUALITÀ / PREZZO 4 / 5.0
  • VOTO MEDIO 4.8 / 5.0
  • Luca C. 30/09/2016

    Ogni portata era deliziosa!

    Ristorante che conferma tutte le nostre aspettative positive. Servizio professionale ed attento. Cibo all'altezza della stella michelin. Abbiamo scelto entrambi il menù degustazione vegetariano (menù dell'orto). Ogni portata era deliziosa: ricordo tra le 6 portate l'ottimo carpaccio bugiardo (dove bisognava indovinare l'ingrediente) e il "non è un...

EVENTI

  • Le Beccherie ospita i grandi Chef d'Italia
    12/04/2017

    Le Beccherie ospita i grandi Chef d'Italia

    Parte dal Lago di Garda la rassegna dedicata agli chef “stellati”, premiati dalla Guida Rossa Michelin, che porterà nello storico locale di Treviso, Le Beccherie, la grande ristorazione. Ospite della prima serata, mercoledì 12 aprile, Leandro Luppi della Vecchia Malcesine, che interpreterà i prodotti del Lago in un menù gourmet dedicato a chi ama la grande cucina e lo farà con piatti degni di veri e propri colpi di scena. Quaranta i posti disponibili per l’evento di apertura di una rassegna che di mese in mese vedrà le porte de Le Beccherie aprirsi ai grandi della ristorazione italiana e non solo, con una proposta accattivante e completa, dall’antipasto al dolce, alla portata di tutte le tasche. Ai vari chef che si alterneranno ai fornelli verrà lasciata carta bianca circa i piatti da presentare in tavola, con una sola richiesta: tra le portate deve essere presente anche il Tiramisù, in omaggio al dessert codificato per la prima volta proprio qui, grazie all’abilità culinaria di Alba Campeol, ai tempi titolare del locale. Luppi, ad esempio, presenterà il Tiramisù in antipasto. Il menù:

    • - Baccalà mantecato, castradure marinate e carta musica;
    • - Volevo un Tiramisù ....;
    • - Risotto all’acqua di mare mantecato ai pistacchi, battuta di scampi, nero di seppia e purea di verdure;
    • - Salmone, cremoso di fegatini, mela e zenzero;
    • - Rape rosse, yogurt, terra di cacao;
    Il costo della serata è di 85€ a persona, comprensivo dei vini abbinati alle singole portate. Per info e prenotazioni 0422.540871.

  • IMAF Chef's Cup 2014 a Venezia per la 6° tappa
    07/03/2014

    IMAF Chef's Cup 2014 a Venezia per la 6° tappa

    Stasera faremo il tifo, che vinca il miglior chef, alla 6° tappa della IMAF CHEFS' CUP, che avrà luogo venerdì 7 marzo '14 a Venezia presso il Rstorante Antinoo’s, Centurion Palace. I nuovi protagonisti della competizione ideata da Rossella Canevari, saranno Luca Marchini (Ristorante L’Erba del Re - Modena) e Leandro Luppi (Ristorante Vecchia Malcesine - Malcesine, Lago di Garda). Percorsi e approggi gastronomici diversi ma obbiettivi simili, che li hanno portato a distinguersi e meritare il successo. I due chef dovranno sfoggiare tutte le loro migliori risorse per battere la coppia attualmente in carica, formata da Angelo Troiani e Giulio Terrinoni. Il menù dovrà ispirarsi al film "Il Grande Gatsby", tratto del bellissimo romanzo omonimo di Francis Scott Fitzgerald. Ed ecco le ricette al centro delle performance: "Spaghetti al Gin Tonic" e "Crema di cavolfiore" rispettivamente di chef Luppi e di chef Marchini. Due piatti che verranno assaggiati dal pubblico in sala e da una giuria di esperti del settore, giornalisti e blogger del mondo enogastronomico, questi ultimi chiamati a votare secondo quattro parametri prestabiliti. In aggiunta alle due delizie gastronimiche che prenderanno vita dai cooking show della coppia di chef stellati in gara, il menù della serata vanterà anche una serie di specialità proposte dallo chef resident del Ristorante Antinoo's, Massimo Livan e un dolce d'eccezione cucinato a quattro mani da Giulia Stefanin e Sandro Masci di Les Chefs Blancs.