Eventi

Notizie dal network Ristoranti Che Passione

  • cena con delitto in maschera

    Ristoranti Che Passione vi consiglia una serata dedicata al mistero, al divertimento ma soprattutto al gusto al Ristorante B38! Venerdì 9 Febbraio avrete la possibilità di assaporare i vostri piatti in pieno corso d'indagine, tra interrogatori, segreti e confessioni. Chi sarà il colpevole del delitto? Starà a voi scoprilo. Ingresso in sala con almeno una maschera, travestimento facoltativo. Menù della serata:

    • - Millefoglie di parmigiano, caprino morbido zucca e guanciale croccante;
    • - Risotto alla rapa rossa e gorgonzola;
    • - Pancetta di maialino croccante con cipollina arrostita e riduzione all’aceto balsamico;
    • - Bavarese alla mandorla con cuore al lampone;
    Euro 39 a persona, vini compresi. Programma dettagliato e Info. Per tutti i partecipanti possibilità di partecipare all’estrazione per vincere un bacaro con delitto a Venezia.

  • Anteprima Amarone Verona 2018 - 3, 4 e 5 Febbraio

    Un traguardo importante, di ottimo auspicio il 50° Anniversario della Denominazione per la 14° Edizione dell'amata manifestazione, che richiama ogni anno a Verona grandi estimatori, giornalisti e semplici appassionati per l'Anteprima Amarone, 3, 4 e 5 febbraio 2018. Oltre 70 produttori in degustazione con la felice annata 2013 che si ricorda come un'ottima vendemmia, quindi dobbiamo aspettarci grande emozioni dal "Grande Rosso della Valpolicella".

      Programma:
      • - sabato 3 - Evento inaugurale dedicato alla Stampa e Media dalle 9 alle 17;
      • - domenica 4 - Degustazioni dalle 10 alle 19 con ingresso 40 euro (preacquisto online 35 euro);
      • - lunedì 5 - Evento riservato agli Operatori di Settore dalle 10 alle 17 con ingresso 40 euro (preacquisto online 30 euro);
      Vi aspettiamo in Piazza Bra, al Palazza della Gran Guardia a Verona e faremi insieme un brindisi con i Produttori Partner della Guida Ristoranti Che Passione. Scoprite la lista completa delle Aziende presenti e preacquistate l'entrata (biglietti fino ad esaurimento) sul sito anteprimaamarone.it.

  • Merla, Merluzzo e Birra

    Per riscaldarsi dai giorni più freddi dell'anno, i giorni detti della "merla", noi vogliamo combatterli con tanta Passione e per questo vi consiglamo la serata alla Antica Trattoria Al Bosco per venerdì 2 febbraio 2018. Menù

    • - Crostini con baccalà mantecato;
    • - Bocconcino di merluzzo ai carciofi;
    • - Frittelle di baccalà con peperoni piquillo;
    • - “Bacaeà in saeata” e acciughe del Cantabrico con burrata e puntarelle;
    • - Risotto “ai do bacaeà “ e cardi;
    • - Baccalà in crosta di riso nero con crema di ceci e broccolo fiolaro;
    • - Cremoso al cioccolato bianco, pistacchio e lampone;
    In abbinamento le birre selezionate da Birraviva: Meinel Pils (DE), Gose (DE), Bloody Mario (IT), Kasteel (BE). A persona 38 euro dalle 20:30.
      Prenotazione, posti fino ad esaurimento allo 049 640021.

  • Azzurro di Sicilia

    Tour enogastronomico della Sicilia, tutto nel piatto, giovedì 1 febbraio alla Trattoria Antonio e Rita degusteremo:

    • - Pane cunzatu (condito) con sarde;
    • - Anciove (acciughe) dissalate;
    • - Tonno e sgombro sott'olio;
    • - Spaghetti rossi c'anciova (acciughe);
    • - Pesce Spatola panato al forno e caponatina di zucchine;
    Una nota di merito, sono preparati interamente da Antonio anche le sarde, le acciughe, il tonno e lo sgombro sott'olio , anche da asporto in vasetto. Solo 35 euro a persona, bevande e dessert esclusi, che davvero meritano! Ben fornita la cantina anche di bottiglie siciliane, fatevi consigliare da Rita per completare il tour, dall'aperitivo allo zibibbo! Info e prenotazioni allo 0458921407

  • Vecchi uvaggi bordolesi a confronto...

    Cari appassionati, anche di vino oltre che della buona tavola, continuano le degustazioni a Villa Bassi Enoteca Cucina E Bottega, giovedì 25 gennaio dalle 20:00. Tornando, a ritroso nel tempo, alla scoperta dei territori vinicoli e dei loro vignaioli più meritevoli, intraprenderemo insieme un viaggio dal nord al sud della penisola per andare a riassaggiare alcune annate di vecchi uvaggi bordolesi (Cabernet e Merlot). Unitevi a noi perchè stapperemo:

    • - Rosso della Castellada 1999 di Oslaviai del Friuli;
    • - Le Pupille 2001 di Saffredi dalla Toscana;
    • - Silvia Imparato 2003 di Montevano della Campania;
    • - Santanè 2004 di Palari dalla Sicilia;
    • - Chateau Musar 1998 di Chateau Musar dal Libano;
    In ogni serata verranno degustati 5 vini, serviti rigorosamente coperti, per stimolare la vostra curiosità e la discussione! A fine degustazione verrà abbinato un piatto. Tutto questo solo a 48 Euro per iscritti a Ristoranti Che Passione e i loro accompagnatori. Info e prenotazioni limitate per ovvi motivi legati alla disponibilità delle annate delle bottiglie, tel. 0445 344506.

  • Pranzo per la Prima del Torcolato DOC di Breganze 2018

    Un appuntamento speciale a Breganze, domnica 21 gennaio 2018, la prima spremitura del Torcolato di Breganze, vendemmia 2017 dell'uva che ha appassito fin'ora. Prepariamoci nel migliore dei modi, iniziando a pranzo al Ristorante Faresin, vi aspettiamo! Menù: sopressa e ossocollo nostrani con aperitivo di benvenuto locale, il Vespaiolo. Tagliatelle alla Breganseze fatte in casa dalla Mirella e a seguire il filetto di maialino al Torcolato e zenzero. A seguire la piccola biscotteria col Torcolato di Breganze. Vini DOC in abbinamento ad ogni piatto, a soli 28 € per gli iscritti Ristoranti Che Passione e per quanti pensano di iscriversi venendo alle nostre trasferte gastronomiche! Pronotazioni al 349 5674002 o 0445 850050

  • Prima del Torcolato DOC Breganze 2018 il 20 e 21

    Un ricco programma attende gli appassionati di vino il 20 e 21 di gennaio a Breganze, una tradizione che si ripete, la Prima spremitura del Torcolato, giunta alla 23' edizione. Sarà preceduta sabato 20 alle ore 16.30 dalla Master Class Breganze chiama Bordeaux, condotta dal noto Luca Gardini, miglior sommelier del mondo del 2010. Domenica 21 si potranno visiatre diverse aziende col Fruttaio Tour, tra cui vi consigliamo IoMazzucato, partner di Ristoranti Che Passione. Venite a scoprire come nasce il Torcolato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00. Dalle ore 14.30, nella centrale Piazza Mazzini, si svolgerà la Cerimonia di investitura dei nuovi confratelli della Magnifica Fraglia del Torcolato e la coreografica torchiatura dei primi grappoli appassiti di uva Vespaiola. Programma dettagliato delle attività in piazza. In particolare alla cantina IoMazzucato troverete originali abbinamenti tra Torcolato e Bacalà alla Vicentina di La Trattoria Di Palmerino e ostriche del DiMe Bistrot Dime Bistrot dalle 17 alle 19 in Via San Gaetano, 21 a Breganze (VI). Info 3601002235

  • Brindisi alla Tenuta Natalina Grandi

    Grande appuntamento pre-natalizio in Tenuta Natalina Grandi, domenica 17 dicembre dalle 15 alle 19 siete invitati a brindare con noi! Un'occasione da non perdere per tutte le famiglie, i fedelissimi e winelover: degustazione esclusiva di tutti i vini più uno, quest'anno scopriremo insieme l'annata 2013 di un vino più unico che raro, un vino che solo il nome richiama la notte dei tempi, il Vin Santo di Gambellara. Dopo 2 anni di affinamento, assaggeremo il nuovo Cabernet, la Riserva Dei Giaroni. Avremo l'onore di ospitare un artigiano di Panettoni, Daniele Penzo che vi spiegherà come produce le sue gustose creazioni come cioccolato e pere, frutti di bosco e il nuovissimo allo zenzero! Tutti i presenti potranno inoltre portarsi a casa o regalare la nuova Guida Ristoranti Che Passione a 70 euro anzichè 80, solo durante l'evento... Indirizzo: Via Battaglione Vicenza n.8 a Gambellara (davanti ex pizzeria Rio). Spirito natalizio e tanta ospitalità, ci sono tutti gli ingredienti per un ottimo pomeriggio insieme! Info 348 5252866

  • bassano wine festival 8-9-10 dicembre

    La splendida cittadina vicentina di Bassano del Grappa ospiterà la prima edizione di Bassano Wine Festival, dall'8 al 10 dicembre presso il polo fieristico Bassano Expò, una mostra mercato mirata alla promozione e alla vendita delle eccellenze vitivinicole del territorio e di tutta Italia con oltre 100 cantine rappresentate e alcuni prodotti gastronomici tipici. Un fine settimana dedicato agli appassionati del mondo del vino e non solo, ricco è l'elenco delle aziende selezionate dall'organizzazione La Piazza, noto periodico ben radicato nel territorio bassanese e vicentino, cuore pulsante di rinomate cantine e distillerie. Vi attendono tante degustazioni gratuite per conoscere i produttori presenti ed entusiasmanti percorsi di sapori, tradizioni e culture, per un'esperienza davvero indimenticabile, tanto che anche Ristoranti Che Passione patrocinia l'evento con la nuova Guida 2018. Consigliamo a tutti gli iscritti di esibire la loro tessera attiva o card digitale per entrare con il prezzo ridotto di 12 euro, per tutti sarebbe 15, per ricevere il bicchiere e avere degustazioni illimitate...che passione!
    Avrete l'occasione di partecipare a svariate degustazioni guidate dai sommelier FISAR, laboratori del gusto e show cooking degli Chef, tra cui la pasticcera Malindi direttamente da Bake Off Italia. Se non vi abbiamo ancora convinti, potrete acquistare o regalare la nuova Guida 2018 del Veneto, Trieste e Brescia, per l'occasione a soli 70 euro (anzichè 80). Per raggiungere il Bassano Expo è facile, Via Valsugana 22, a Cassola, alle porte di Bassano del Grappa, vicino al Grifone Shopping Center. Programma dettagliato e info al sito bassanowinefestival.it.

  • Finale del Festival Triveneto del Baccalà per il Trofeo Tagliapietra 2017

    Le sei migliori ricette di tutto il Festival Triveneto del Baccalà secondo il Comitato Organizzatore, sono state ammesse alla Finalissima del 4 dicembre, per aggiudicarsi l'ottavo Trofeo Tagliapietra, presso la Locanda del Borgo Rocca Sveva di Soave (VR). Ristoranti Che Passione promuove il vaore della manifestazione e sarà presente Riccardo Penzo, seguitelo nei social mentre vi racconterà la degustazione di:

    • - "come una ceviche di stoccafisso" dello Chef Fabio Pompanin, Al Camin (Cortina d’Ampezzo - Belluno);
    • - "zuppetta di stoccafisso con sedano rapa e alghe" dello Chef Andrea Rossetti, Fuel Ristorante in Prato (Padova);
    • - "carpaccio di baccalà, spuma all’aroma di pancetta piacentina e polvere di caffè" dello Chef Luca Veritti, MET Restaurant - Hotel Metropole (Venezia);
    • - "perla nera: praline di stoccafisso e patata americana con pollastra affumicata, chutney di mango e sorbetto al tè matcha" dello Chef Renato Rizzardi, La Locanda di Piero (Montecchio Precalcino - Vicenza);
    • - "tortiglione di stoccafisso, cipolla e mais dello Chef Stefano Basello, Il Fogolar - Best Western Hotel Là di Moret (Udine);
    • - "orzetto bio integrale alla crema e crostoni di stofis, con verdurine bio della Val di Gresta" dello Chef Ivano Dossi, Locanda D&D Maso Sasso (Sasso di Nogaredo - Trento);
    Per concludere con le parole di Daniele Tagliapietra, "la filosofia del Festival consiste nella diffusione della cultura del merluzzo, attraverso interpretazioni che vanno oltre a quelle classiche della cucina tradizionale. Baccalà e stoccafisso sono due prodotti meravigliosi e versatili, e gli Chef, che con passione e grande professionalità hanno partecipato a questa nuova edizione, lo hanno ampiamente dimostrato" ...e che vinca il migliore!
    Seguiteci sulle pagine dei social network (Facebook) @RISTORANTICHEPASSIONE, (Twitter) @CHEPASSIONE e #ristorantichepassione (Instagram).