classico contemporaneo

La serata si prennuncia moderna e classica al tempo stesso, con la rivitazione creativa di ricette della tradizione, interpretate a 4 mani dalla Chef Silvia Moro e dal nuovo talento Davide Di Rocco, Chef del Fuel. La prima location sarà il Ristorante Aldo Moro, previsto per il 30 novembre, mentre il ritorno in Prato della Valle è previsto per febbraio. Ad accompagnare i piatti ci saranno gli entusiasmanti vini di una cantina laziale, Omina Romana, che ben si accosta alla proposta di questi cuochi, di qualità anche se giovani, capaci di interpretari degli autoctoni come il Bellone e Viognier, ma anche dei vitigni internazionali come Chardonnay e Cabernet Sauvignon. Ci sarà Mattia Gardini per presentarci i vini e la cantina, sommelier d'eccezione, con Riccardo Penzo di Ristoranti Che Passione che presenterà la nuova Guida 2019. L'attesa per questo menù è alta...continuate a seguirci e annotatevi già la data in agenda!

Torna agli eventi